rotate-mobile
Cronaca

Botticelle, per gli animalisti è guerra: pronte azioni di boicottaggio

A lanciare l'iniziativa l'Associazione italiana difesa animali e ambiente. La campagna si chiama 'Boicott botticelle': "Faremo partire denunce a ogni irregolarità"

“Non vogliamo più vedere simili scene”. È il commento all’immagine di un cavallo stremato, steso a terra attorniato dai vigili del fuoco. L’Associazione italiana difesa animali e ambiente dichiara guerra alle botticelle. Si chiama ‘Boicott Botticelle’ e sarà “un complesso di iniziative ‘mordi e fuggi’, volantinaggi, manifestazioni e presidi dove stazionano le botticelle, inviti pubblici ai turisti ed ai romani a non usare le botticelle informando sulle condizioni disastrose in cui vengono tenuti dai vetturini i cavalli che trainano le botticelle romane”. 

L’iniziativa partirà nei prossimi giorni per le strade della Capitale e vedrà la sua punta massima nel periodo natalizio. L’obiettivo è quello di eliminare definitivamente le botticelle dalle strade romane: “Andremo avanti fino a quando non saranno rese illegali le botticelle trainate dai cavalli e sostituite come a New York da quelle elettriche”.

Alta sarà anche l’attenzione agli animali. L’associazione è pronta a denunciare ogni ‘piccolo problema’. Continua la nota:  “Ovviamente ad ogni piccolo problema al cavallo che ci verrà segnalato partirà una denuncia contro il vetturino e contro il sindaco di Roma per il reato di maltrattamento di animale e per quanto concerne il sindaco Marino anche per il reato di omissione di atti d'ufficio in quanto non proibisce l'uso delle carrozzelle (botticelle) nel centro di Roma nonostante le strade siano disastrate”.  

La notizia arriva a pochi giorni dall’ultimo incidente avvenuto il 30 ottobre scorso quando un cavallo è scivolato in via del Corso.  Solo due giorni prima la guardia di finanza aveva sequestrato due cavalli e messo i sigilli a una stalla di Testaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botticelle, per gli animalisti è guerra: pronte azioni di boicottaggio

RomaToday è in caricamento