rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Esquilino / Piazza dei Cinquecento

Stazione Termini: anziana borseggiata sull'autobus 70

In manette una coppia di ladri. La refurtiva restituita alla vittima. Il fermo a piazza dei Cinquecento nell'ambito dei controlli dei carabinieri contro i reati predatori messi in atto allo scalo ferroviario romano

Li hanno arrestati dopo aver borseggiato il portafoglio dalla borsa di un'anziana a bordo di un autobus Atac. E' successo in piazza dei Cinquecento, a due passi dalla stazione Termini. Ad essere presa di mira una donna che viaggiava a bordo del bus della linea 70.

DUE ARRESTI - I  due cittadini romeni colpevoli del furto, lui 44enne e lei 56enne, sono stati arrestati dai carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia. La refurtiva restituita alla vittima.

5 DENUNCE A TERMINI - Sempre nell'area dello scalo ferroviario di Termini i militari della compagnia Roma Centro hanno portato a termine un servizio straordinario di controllo del territorio nell’area della stazione ferroviaria Roma Termini, finalizzato al contrasto dei reati predatori e dell’abusivismo commerciale.

INOSSERVANZA FOGLIO VIA - Il bilancio dell’attività dei Carabinieri parla di cinque persone denunciate a piede libero: in particolare un cittadino campano di 49 anni e due cittadine romene di 21 e 33 anni con l’accusa di inosservanza del foglio di via obbligatorio dal comune di Roma e per una coppia di cittadini romeni, lui 27enne e lei 32enne che molestavano i passeggeri in transito all’interno dello scalo ferroviario chiedendo con insistenza loro denaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Termini: anziana borseggiata sull'autobus 70

RomaToday è in caricamento