La tecnica della cartina stradale per depredare i turisti al Colosseo: tre arresti

I manolesta, due donne ed un uomo, sono stati fermati dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale dopo aver alleggerito un cittadino straniero nell'area dell'anfiteatro Flavio

Un modus operandi semplice ed assodato: due donne che si mettono di fronte alla vittima di turno, con il compito di distrarla con delle conversazioni vivaci ed un uomo, il terzo complice, spalle all'ignaro turista preso di mira, fingendo di consultare una cartina stradale, lo borseggia dei propri averi. A mettere in atto la collaudata tecnica una banda di borseggiatori, arrestati nell'ambito di una operazione antiabusivismo dagli agenti del Gssu (Gruppo sociale sicurezza urbana) della Polizia Locale di Roma Capitale. Fermati nel pomeriggio di ieri al Colosseo il Tribunale di Roma ha convalidato questa mattina l'arresto dopo che la banda, due donne ed un uomo di origine serba, sono stati fermati ad alleggerire un turista in fila per entrare all'anfiteatro Flavio. 

FURTO DEL PORTAFOGLI -  I fatti nel pomeriggio di ieri dopo che i tre sono stati colti in flagranza di reato proprio mentre sottraevano un portafogli ad un turista inglese, intento con il suo gruppo di connazionali a fare la fila per accedere all’interno del Colosseo.  La scena però, non é passata inosservata agli agenti in borghese del Gruppo sociale sicurezza urbana, coordinati dal Vice Comandante del Corpo Lorenzo Botta, che hanno infatti proceduto all'arresto dei tre, risultati poi essere pluripregiudicati, per il reato di furto aggravato in concorso. 

COLOSSEO SORVEGLIATO SPECIALE - Numerose le segnalazioni degli episodi di furto, giunte al Comando di Via della Consolazione, adiacenti il monumento più visitato d'Italia. Anche in ragione di questo e dell'avvicinarsi della stagione turistica, da parte degli agenti è posta in essere una attenzione speciale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento