Centro Storico, borseggiatori a 'caccia' di turisti: 14 manolesta in manette

I ladri hanno una età compresa tra i 19 ed i 67 anni. La refurtiva recuperata dai carabinieri è restituita ai legittimi proprietari

Impegnati a fotografare o ammirare i monumenti, intenti nello shopping, in attesa o a bordo dei mezzi pubblici. Così le ignare vittime, tutti turisti, venivano derubate da 14 “manolesta”, che nelle ultime 72 ore, sono stati arrestati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma.

I MANOLESTA - Nel corso dei quotidiani servizi antiborseggio nel cuore della Capitale, i Carabinieri hanno colto in flagranza di reato tre cittadini algerini, sei cittadini romeni, uno del Kosovo, un bulgaro, due serbi e un romano, tutti già noti alle forze dell’ordine, di età compresa tra i 19 e i 67 anni. Per tutti loro l’accusa è di furto aggravato.

REFURTIVA AI PROPRIETARI - I Carabinieri, in servizio anche in abiti civili, sono riusciti a recuperare tutta la refurtiva – portafogli, smartphone e macchine fotografiche – che i malviventi avevano “sfilato” alle vittime in via del Corso, via Giolitti, sulle linee A e B della metro e a bordo del bus linea 85. Tutti gli arrestati sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento