Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Metro A nel mirino delle borseggiatrici: arrestate 6 persone

Tre alla fermata Spagna e tre a Termini

Metro A nel mirino delle borseggiatrici. Sei persone sono infatti state arrestate dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma nelle ultime ore: tre alla fermata Spagna, altre 3 sulla banchina Termini. 

Le prime 3 sono state bloccate all’interno della metro linea “A”, fermata Spagna, mentre stavano sottraendo il portafogli ad una turista giapponese. L’intervento dei carabinieri, in abiti civili, della Stazione Roma Quirinale ha permesso di bloccarle ed arrestarle per tentato furto aggravato in concorso. Le giovani sono cittadine straniere, nomadi, due delle quali in stato di gravidanza di 25, 26 e 31 anni, disoccupate e con precedenti specifici. Dopo l’arresto sono state accompagnate presso i rispettivi domicili come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Sempre nel corso di un servizio antiborseggio, all’interno della metro linea “A”, nei pressi della banchina della fermata Termini, i Carabinieri della Stazione Roma Nomentana hanno fermato 3 minorenni, di nazionalità bosniaca, ma già con molti precedenti specifici, tutte provenienti dal campo nomadi di Castel Romano, dopo aver sottratto il portafogli ed altri oggetti dalla borsa, di una turista francese. Anche in questo caso il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccarle e di recuperare l’intera refurtiva che è stata poi restituita alla vittima. Le minorenni sono state affidate ad un centro di prima accoglienza per minorenni di Roma.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro A nel mirino delle borseggiatrici: arrestate 6 persone

RomaToday è in caricamento