Metro Termini: borseggiatrici minorenni 'allegeriscono' turista di 700 euro

Arrestate dai carabinieri le due, di 14 e 15 anni, avevano appena derubato un portafogli. Fermate altre cinque ladre per lo stesso reato

Avevano appena 'alleggerito' un turista straniero del portafogli contenente 700 euro. Il tentato borseggio a bordo di un treno della linea A della Metropolitana, all'altezza della fermata Termini, non è passato però impunito ed ha portato i carabinieri di Roma ad arrestare due minorenni, di 14 e 15 anni, di origini rom.

CONTROLLI ANTIBORSEGGIO - I due arresti sono arrivati nell'ambito dei quotidiani controlli antiborseggio, a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti ed hanno portato all'arresto complessivo di 7 persone.

SECONDO BORSEGGIO - Poco dopo, è stata la volta di due ragazze maggiorenni, rispettivamente di 22 e 23 anni, già note alle forze dell’ordine, arrestate dai Carabinieri della Stazione Roma San Pietro perché sorprese sempre a bordo di un vagone della linea A della metropolitana, sempre all’altezza della fermata Termini, dopo aver alleggerito del portafogli un turista cinese.

TERZO BORSEGGIO - I Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato tre cittadini romeni, rispettivamente di 45, 46 e 53 anni. I tre sono stati sorpresi sempre all’interno di un vagone della linea A della metropolitana, dopo aver derubato del portafogli un turista italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ARRESTI - I 5 borseggiatori maggiorenni finiti in manette sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo, mentre i due minori sono stati accompagnati presso il Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli. Tutti dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. La refurtiva invece interamente recuperata dai Carabinieri è stata restituita ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento