Borseggi in stazione: in tre accerchiano pendolare e provano a rapinarlo mentre sale sul treno

La banda di giovani ladre, una delle quali minorenne, è stata bloccata a Trastevere dagli agenti della Polfer

La stazione Roma Trastevere

Baby borseggiatrici all'opera alla stazione ferroviaria dove una banda di ladre ha accerchiato un viaggiatore provando a rapinarlo prima che salisse sul treno. Per questo le tre donne sono poi state arrestate per tentato furto pluriaggravato dagli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, nella stazione di Roma Trastevere. 

Le tre 'manolesta', di cui una minore degli anni 18,cittadine bosniache tutte con precedenti per reati contro il patrimonio, intenzionalmente hanno accerchiato un viaggiatore ostacolandone la salita sul treno. E’ stata l’occasione per una di loro per poter infilare la mano nella giacca della vittima tentando di sottrarne il cellulare.

Fortunatamente sia il capotreno che il viaggiatore hanno capito quello che stava succedendo e, grazie all’occhio vigile di una pattuglia della Polfer presente nella stazione, le tre donne sono state bloccate ed arrestate.

Mandato di arresto europeo a Roma Ostiense 

Un 24enne italiano invece, nella mattinata odierna, è stato rintracciato ed arrestato dalla pattuglia della Polizia Ferroviaria di Roma Ostiense durante i controlli mirati al contrasto dei flussi di cittadini stranieri irregolari sul territorio nazionale. Il giovane, aveva un mandato di arresto europeo, per reati contro il patrimonio. 

Gli agenti hanno controllato l’uomo che è risultato destinatario di una nota di ricerca Schengen emessa dalle Autorità tedesche.  Per lui si sono aperte le porte del carcere italiano, in attesa dell’estradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento