Furti sui mezzi pubblici: manolesta in azione su bus e tram, 6 arresti

Tempestivo l'intervento dei carabinieri che dopo gli arresti hanno restituito la refurtiva

I mezzi pubblici del centro città sono stati presi di mira da borseggiatori che approfittando dell’arrivo dei turisti, ancora più massiccio con la stagione primaverile, hanno fatto razzia di portafogli. Le loro gesta però non sono passate inosservate grazie ad un’importante azione di controllo messa in campo dai carabinieri. Sei i ladri arrestati a cui si aggiunge un pusher finito in manette.

Borseggiatori all'opera su bus e tram

Tre giovani cubani di 22, 24 e 25, tutti senza fissa dimora e con precedenti, sono stati sorpresi dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro bordo del tram 8, mentre tentavano di rubare il portafogli ad una donna di 54 anni dopo averla circondata.

A bordo dell’autobus della linea 87, all’altezza della fermata dell’Ara Coeli, i Carabinieri della Stazione Roma Via Vittorio Veneto hanno arrestato una 56enne, romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, subito dopo aver alleggerito del portafogli un turista Coreano.

Infine, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato due cittadini peruviani, di 22 e 26 anni, senza fissa dimora e con precedenti, sorpresi, a bordo autobus 85, subito dopo aver asportato con destrezza lo smart-phone ad un turista 70enne, di Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato pusher all'autostazione Tibus

Non solo: nella zona dell’autostazione Tibus, i carabinieri di viale Eritrea hanno arrestato un nigeriano di 25 anni, con permesso di soggiorno politico scaduto, notato aggirarsi con fare sospetto, tra gli autobus. A seguito del controllo è stato trovato in possesso di ben 1,75 chili di marijuana, suddivisa in due involucri che nascondeva in un bagaglio a mano. Lo straniero è stato arrestato e la droga sequestrata.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento