Bomba molotov contro il commissariato di Prati: spunta la pista ultrà

Gli inquirenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza

Continuano le indagini sull'attentato incendiario di venerdì sera contro il commissariato di Polizia di Prati. Erano circa le 21.30 quando un uomo arriva nei pressi del palazzo di via Ruffini, a due passi da piazza Mazzini, a bordo di uno scooter e lancia una molotov colpendo un furgone. Ha il volto coperto da casco e saranno le immagini delle telecamere di sorveglianza acquisite dagli inquirenti a raccontare ogni dettaglio utile per risalire all'identità dell'uomo. In primis la targa del motorino.

Sulla vicenda è sato aperto un fascicolo per atti di terrorismo. Stanno indagando i poliziotti del commissariato di Prati e gli uomini della Digos. Non si esclude la pista anarchica. Il 7 dicembre scorso infatti un ordigno rudimentale era scoppiato all'alba davanti alla stazione dei Carabinieri di San Giovanni, in via Britannia. Verso sera la Federazione anarchica informale aveva rivendicato l'attentato. 

Prende sempre più corpo però la pista ultrà. Il commissariato di Prati, per la sua vicinanza allo stadio Olimpico, è spesso in servizio durante gli eventi sportivi. Anche il mezzo danneggiato venerdì dalle fiamme, ha fatto sapere ieri in una nota la Questura, è stato utilizzato per il servizio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Solidarietà a @poliziadistato per il lancio di una molotov contro il commissariato Prati. La mia vicinanza agli agenti della @QuesturaDiRoma per il vile atto" ha scritto su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi. "E' inquietante quanto accaduto a Prati" le parole del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. "Un atto gravissimo e preoccupante che va condannato con forza. In attesa che le indagini in corso portino all'individuazione dei responsabili voglio esprimere la mia vicinanza agli uomini del commissariato di Prati e a tutte le Forze dell'ordine". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento