rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Zagarolo

Una bomba a mano nel pollaio e 33 proiettili nascosti sotto il barcecue

La scoperta da parte dei carabinieri in una abitazione nella campagne di Zagarolo

Una bomba a mano nel pollaio e dei proiettili sotto la base di un barcecue. E' quanto hanno scoperto e sequestrato i carabinieri della compagnia di Palestrina in una abitazione nelle campagne di Zagarolo, Comune dei Monti Prenestini. A rispondere dei reati di porto abusivo di armi e detenzione abusiva di armi da guerra un uomo già conosciuto alle forze dell'ordine.

Bomba mano nascosta nel pollaio 

A seguito di un controllo nella sua casa di campagna i militari hanno scoperto, nascosta nel giardino all'interno di un vecchio pollaio, una bomba a mano di fabbricazione americana risalente alla seconda guerra mondiale, perfettamente funzionante. L'ordigno è stato sequestrato ed affidato al personale artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Roma per gli accertamenti del caso. Trovati anche 33 proiettili calibro 6,35 e un serbatoio per pistola automatica nascosti sotto la base di un barbecue da giardino.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una bomba a mano nel pollaio e 33 proiettili nascosti sotto il barcecue

RomaToday è in caricamento