rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Serata da incubo sulla Fr1: quattro ore di stop tra Tiburtina e Tuscolana

Convogli con ritardi segnalati di oltre tre ore e tempi di percorrenza infiniti. Tutto per un guasto all'alimentazione elettrica dei treni. Regolare invece il servizio del Leonardo Express

Ennesimo rientro a casa da dimenticare ieri per i pendolari romani. Quattro ore di blocco fra le stazioni Tuscolana e Tiburtina hanno fatto accumulare ritardi mostruosi ai treni.

Solo alle 19:15 la circolazione ferroviaria è ripresa. Il blocco è iniziato alle 15.30 per un inconveniente al sistema di alimentazione elettrica dei treni. Durante l'interruzione i treni regionali della linea FL1 Fara Sabina - Roma - Fiumicino Aeroporto sono stati limitati a Ostiense, Tiburtina e Termini. I viaggiatori hanno utilizzato la metropolitana e i bus urbani che sono stati potenziati. Sempre regolare, invece, il collegamento no stop Leonardo Express per l'aeroporto da Roma Termini.

Sempre regolare, invece, il collegamento no stop Leonardo Express per l’aeroporto da Roma Termini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serata da incubo sulla Fr1: quattro ore di stop tra Tiburtina e Tuscolana

RomaToday è in caricamento