Svio di un treno merci, ferma la Roma-Cassino fra Ciampino e Colleferro

Il treno merci fermo nei pressi della stazione di Zagarolo. Sul posto i tecnici Rfi

Circolazione ferroviaria sospesa dalle 4.25 di domenica 24 marzo fra Ciampino e Colleferro, linea Roma - Cassino, a seguito dello svio di due carri vuoti di un treno merci nei pressi della stazione di Zagarolo. Lo fa sapere Rfi sottolineando che nessun danno si è verificato alle persone. Le cause dello svio sono in corso di accertamento. 

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per riparare i danni subiti dall'infrastruttura e ripristinare le normali condizioni per la circolazione dei treni. I treni regionali diretti a Roma sono attestati a Colleferro, mentre quelli verso Cassino a Ciampino. I collegamenti a media e lunga percorrenza sono deviati sulla linea Roma - Napoli via Formia. 

Per garantire la mobilità delle persone, è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus. È stata inoltre potenziata l'assistenza ai viaggiatori sia a bordo treno sia nelle stazioni.

Come ha poi informato Rfi, sono 50 i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana al lavoro per ripristinare le normali condizioni dell’infrastruttura, danneggiata dallo svio di due carri vuoti di un treno merci nei pressi della stazione di Zagarolo.

I lavori proseguiranno anche durante tutta la notte per ripristinare la piena funzionalità dell’infrastruttura ferroviaria fra Ciampino e Colleferro, linea Roma – Cassino, dove la circolazione ferroviaria è sospesa dalle 4.25 di questa mattina.

Lunedì 25 marzo, il traffico ferroviario sarà fatto su un solo binario: dalle 5 alle 9 sarà garantito il 70% dei collegamenti regionali diretti a Roma; dalle 16 alle 20, invece, circoleranno il 50% dei treni in partenza da Roma verso Sud.

Nella restante parte della giornata, dalle 9 alle 16, la linea resterà interrotta per consentire le lavorazioni necessarie al completo ripristino dell'infrastruttura, sarà quindi garantita la mobilità delle persone con un servizio sostitutivo con autobus.

I treni a media e lunga percorrenza viaggeranno sulla linea Roma – Napoli, via Formia. Le cause dello svio sono in corso di accertamento. Nessun danno alle persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento