Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Piazzale Ostiense

Piramide, si lancia sui binari all’arrivo della metro: ferito 45enne

Provvidenziale l'intervento del macchinista che ha visto l'uomo mentre si gettava. Sul posto vigili del fuoco e polizia

E’ stato visto lanciarsi sui binari dal macchinista della metro. Una frazione di secondo con il conducente del treno in arrivo alla stazione Piramide della linea B della metropolitana che è riuscito a rallentare la corsa del convoglio evitando possibile morte certa ad un uomo. I fatti intorno alle 9:20 di questa mattina quando l’uomo, identificato poi in un cittadino filippino di 45 anni, è finito nella parte centrale dei binari rimanendo ferito, ma non mortalmente. 

VIGILI DEL FUOCO - Immediata l’allerta ai soccorritori, sul posto sono arrivate tre squadre dei vigili del fuoco che hanno estratto il corpo del 45enne da sotto la metropolitana. Trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni in codice rosso, l’uomo non è comunque in pericolo di vita. Sul posto anche gli agenti di polizia del commissariato Tor Carbone. Ascoltato il macchinista ed alcuni testimoni gli investigatori prenderanno visione delle videocamere di sorveglianza della metro Piramide per comprendere se il ferimento dell’uomo sia stato dovuto ad un incidente o ad un tentativo di suicidio.

FERMA LA METRO - Inevitabile lo stop alle corse della linea B della metro, interrotta da Castro Pretorio a San Paolo con l’attivazione di bus sostitutivi. Terminate le operazioni di soccorso le corse sono tornate progressivamente alla normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piramide, si lancia sui binari all’arrivo della metro: ferito 45enne

RomaToday è in caricamento