rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Cinecittà / Via Eudo Giulioli

Blitz nell'ex hotel Cinecittà occupato, trovate 168 persone

Dopo le denunce dei residenti, le risse e un accoltellato, le forze dell'ordine e la prefettura hanno deciso di intervenire

Lo scenario lo avevamo anticipato in questo articolo e oggi i primi passi verso lo sgombero dell'ex hotel Cinecittà, a Roma, sono stati compiuti. Nella mattinata di martedì 11 giugno le forze dell'ordine coordinate dalla prefettura di Roma hanno fatto "visita" nella struttura di via Eudo Giulioli. 

Il blitz di oggi

Sul posto un significativo dispositivo costituito da più di 50 agenti della polizia locale di Roma Capitale, unitamente a equipaggi di polizia di Stato e carabinieri. Il personale sarà impegnato in una serie di verifiche nello stabile e nei confronti degli occupanti. Anche alla ricerca di droga e refuertiva nascoste tra le stanze. Sono 168 le persone censite, la maggior parte sudamericane: 79 uomini, 62 donne e 27 minori. 

Il locale abusivo

Nel corso dei controlli, i carabinieri e i Nas di Roma hanno ispezionato un ristorante pizzeria, inserito nello stesso complesso immobiliare, a cui è stata disposta l'immediata sospensione dell'attività perché sono state accertate gravi carenze igienico sanitarie, carenze strutturali e sono stati trovati cibo non tracciato, prodotti scaduti, la presenza di insetti infestanti e la mancanza di procedure autocontrollo. Collegato allo stesso locale è stato inoltre scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica, per cui i due gestori sono stati denunciati.

Ex Hotel Cinecittà 3

L'incontro in prefettura

Della situazione dell'ex hotel occupato se n'era parlato già giovedì 30 maggio durante il comitato di ordine e sicurezza in prefettura. Al tavolo c'era anche il VII municipio. Tra i punti toccati anche la scarsa presenza di forze dell'ordine e la volontà di trovare presto una soluzione all'occupazione.

Quello è stato il primo step per darà il via all'iter utilizzato per l'ex officine Romanazzi, prima con un censimento - quello di oggi appunto - e poi con uno sgombero per liberare l'immobile.

Risse e aggressioni

Nei giorni scorsi non sono mancate le denunce, già numerose, dei cittadini che denunciano lo stato di degrado, dentro e fuori la struttura, con urla e musica ad alto volume che non fanno dormire la notte. Non solo. Nel pomeriggio di oggi, 8 giugno, un uomo di 47 anni della Repubblica Dominicana è stato accoltellato in strada, proprio davanti all'ex albergo.

Il 47enne ne avrà per 40 giorni. Colpito al braccio è stato ricoverato e medicato per le lesioni riportate. Quella dello scorso sabato è stata solo l'ultima rissa avvenuta nella struttura che, secondo quanto appreso, nasconde anche droga e bottini degli oggetti rubati dai gruppi di latinos nelle metro di Roma

Ex Hotel Cinecittà carabinieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nell'ex hotel Cinecittà occupato, trovate 168 persone

RomaToday è in caricamento