rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Abusivismo e degrado, blitz dei carabinieri nel centro storico: oltre 300 articoli sequestrati

Undici le persone identificate e sanzionate che vendevano merce tra piazza Venezia e Fontana di Trevi

Oltre 300 gli articoli sequestrati durante il blitz dei carabinieri nelle zone del centro storico, tra piazza Venezia, via dei Fori Imperiali, Fontana di Trevi e Colosseo per un totale di 64.500 euro. I militari della Compagnia Centro hanno identificato e sanzionato 11 cittadini stranieri, provenienti dal Bangladesh, Senegal, Pakistan e Afghanistan: tutti senza fissa dimora, sopresi a vendere abusivamente la loro merce a passanti e turisti. 

I Carabinieri hanno sequestrato oltre 300 articoli tra occhiali da sole, aste per selfie, e dispositivi elettronici, quali auricolari per cellulari e carica batterie portatili (powerbank), privi del tutto o in parte dei requisiti di legge relativi all’etichettatura.

Sulla merce sequestrata non è era riportata nessuna indicazione sulla provenienza, priva delle dovute specifiche sul produttore ed importatore, non possedeva istruzioni in lingua italiana, in contrasto con le normative europee a tutela dei consumatori.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivismo e degrado, blitz dei carabinieri nel centro storico: oltre 300 articoli sequestrati

RomaToday è in caricamento