Tor Sapienza: prodotti falsi e con sostanze tossiche, blitz in un capannone cinese

Il blitz della Polizia Locale è scattato in via del Maggiolino. Sequestrati prodotti adatti al business dell'estetica, ma anche joystick per consolle Playstation e varie cuffie con marchio Apple falsi

Continua la lotta all'abusivismo commerciale della Polizia Locale di Roma Capitale. Questa volta a finire sotto il controllo dei vigili, coordinati dalla Direzione Sicurezza Urbana, un capannone gestito da cinesi in via del Maggiolino. 

Il personale, appartenente ai gruppi GSSU e SPE diretti dal dottor Lorenzo Botta, sono intervenuti presso un capannone logistico. Durante le ispezioni, effettuate in collaborazione con personale dell'Agenzia delle Dogane di Roma, i Caschi Bianchi hanno scoperto numerosi 45 colli pieni di smalti e articoli adatti al business dell'estetica, tutti preparati con sostanze tossiche non approvate in Italia e quindi pericolose per la salute.

Oltre agli smalti velenosi, gli agenti hanno trovato cavetti per cellulari, joystick per consolle Playstation, e varie cuffie con marchio Apple, tutti marchi contraffatti per un totale di 19500 pezzi.

Tutta la merce è stata sequestrata: gli agenti hanno notificato ai responsabili sanzioni per un valore di 23000 euro per violazioni amministrative. I responsabili della società, facente capo a persone di nazionalità cinese, sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria per il reato di contraffazione e ricettazione, nonchè ai sensi del Codice del Consumo.

Le indagini proseguono congiuntamente all'altro Ente per accertamenti di eventuali evasioni fiscali. Il Comandante Generale Diego Porta spiega "La vera lotta all'abusivismo commerciale è risalire al vertice della filiera e ai magazzini ove vengono depositate le merci contraffatte".

CLICCA CONTINUA PER VEDERE LE FOTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento