menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blatte in cucina e 160 chili di alimenti sequestrati: blitz nei locali della movida

Accertamenti nell'area di piazza Bologna e piazzale delle Province. Decine le irregolarità amministrative nei pubblici esercizi , accertate specialmente nella zona di San Lorenzo

Cibi scaduti, insetti e licenze non a norma. Serie di controlli della Polizia Locale a Roma, nel fine settimana. Oltre 2000 le verifiche particolari nelle zone della movida che hanno riguardato i fenomeni legati all'abusivismo commerciale, il rispetto delle norme anti-alcol e la sicurezza stradale. 

Durante gli accertamenti eseguiti nell'area di piazza Bologna e piazzale delle Province, gli agenti sono intervenuti, unitamente a personale della ASL, in un ristorante della zona dove sono state riscontrate gravi carenze igienico sanitarie tali da pregiudicare la salute dei clienti: decine di blatte nella cucina, scarichi ostruiti dalla sporcizia, cibo conservato nei lavandini e all'interno di alcuni secchi.

Disposto il sequestro di 3 frigoriferi e di 160 chili di alimenti, privi dell'indicazione sulla tracciabilità e provenienza. Per il locale è scattata immediatamente la chiusura ed elevate sanzioni per oltre 5.000 euro.

ristorante-2-6

Decine le irregolarità amministrative nei pubblici esercizi , accertate specialmente nella zona di San Lorenzo, con difformità riguardanti le licenze, le maggiori occupazioni di suolo pubblico, insegne e faretti non a norma, mancanza di etichette sui prodotti e dei prezzi esposti.

Venti invece le violazioni riguardanti la somministrazione ed il consumo di alcolici secondo quanto disposto dal regolamento di polizia urbana. Più di 1200 sono stati i veicoli sanzionati, 100 veicoli rimossi per sosta irregolare e con intralcio alla circolazione, 80 persone sorprese alla guida ad una velocità superiore ai limiti.

ristorante1-2

ristorante2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento