menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo di 22 mesi resta bloccato nell'auto sotto il sole, carabinieri rompono finestrino e lo salvano

I genitori hanno tentato disperatamente di risolvere la situazione

Un bimbo di appena 22 mesi rimasto all'interno di un'autovettura con le portiere accidentalmente bloccate è stato salvato dai carabinieri. E' successo domenica 30 agosto scorso quando, sul litorale, il termometro segnalava 30 gradi.

I genitori, all'esterno, hanno tentato disperatamente di risolvere la situazione, passano oltre 20 minuti. I due, secondo quanto ricostruito, stavano riponendo la spesa nel vano posteriore dell'auto quando le portiere si sono improvvisamente chiuse, forse a causa del vento, innescando la sicura automatica.

Ad intervenire due Carabinieri della Stazione di Santa Marinella che, capita la situazione, non vedendo altra soluzione hanno frantumato un finestrino introducendosi all'interno per prelevare il piccolo sano e salvo.

"Il pianto straziante di mia moglie è stato interrotto quando i due carabinieri le hanno esso tra le braccia il suo bimbo sano e salvo Il tutto seguito da un forte applauso da parte dei cittadini presenti sulla strada principale del paese" scrive E.L. il papà in una lettera di ringraziamento ai militi pubblicata da Baraondanews.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento