Cronaca Valle Aurelia

Aurelio: picchiata dalla madre, 12enne scappa di casa

Una bimba di 12 anni è stata trovata sanguinante in un giardinetto pubblico del quartiere Aurelio, dopo che la madre l'aveva picchiata. Denunciata

Picchiata dalla madre, una ragazzina di 12 anni è scappata di casa ed è stata ritrovata in strada sanguinante.
Il terribile episodio si è verificato nel quartiere Aurelio. Ad accorgersi di lei è stato un passante che l'aveva vista fuggire nella tarda serata di ieri dalla madre, visibilmente alticcia.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti di polizia giunti in soccorso della piccola, la ragazzina era scappata di casa dopo l'ennesima lite familiare con la madre che, ha raccontato, l'ha picchiata. La donna, di nazionalità russa, è stata denunciata, mentre la bimba è stata portata all'ospedale e dimessa con una prognosi di 10 giorni.

Ci sarebbe l'eccessivo utilizzo di Facebook all'origine della lite scoppiata ieri tra madre e figlia dodicenne, finita poi con la violenza nei confronti della ragazzina. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, la donna aveva vietato alla bimba di utilizzare Facebook o comunque di limitarne l'uso. Dalle parole, però, è passata presto ai fatti, complice forse anche l'alcol. E così ha picchiato violentemente la dodicenne che poi si è data alla fuga nel cuore della notte. (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurelio: picchiata dalla madre, 12enne scappa di casa

RomaToday è in caricamento