rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Salario / Viale Regina Margherita

Roma: bimba di due anni muore soffocata da una caramella

La piccola è deceduta al Policlinico Umberto I. La tragedia segue di poche ore la morte di un neonato avvenuta in un asilo nido a Villa Lais

Una bambina di due anni è morta a Roma dopo essere rimasta soffocata da una caramella. Dopo la morte martedì mattina di un bimbo di 9 mesi, deceduto in un asilo nido a Villa Lais, un'altra tragedia ha purtroppo come vittima una bimba. Trasportata in condizioni gravi in ospedale lo scorso sabato 25 maggio, la piccola è deceduta al Policlinico Umberto I nella giornata di martedì 28 maggio. 

In particolare la bambina era stata trasportata in codice rosso al nosocomio universitario di viale Regina Margherita in gravi condizioni da un'ambulanza dell'Ares 118. Intubata e ricoverata nel Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica dell'Umberto I, i medici hanno cercato in tutti i modi di salvarla, ma non c'è stato nulla da fare. I genitori della bimba hanno autorizzato la donazione degli organi.

Una tragedia avvenuta a poche ore dalla morte del bimbo di appena 9 mesi, avvenuta in un asilo nido nel VII Municipio Tuscoolano, per "cause naturali". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma: bimba di due anni muore soffocata da una caramella

RomaToday è in caricamento