Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Bimba nata morta al Gemelli, Codici presenta un esposto

L'Associazione presenterà un esposto alla Procura della Repubblica affinché "si indaghi e si accertino le responsabilità di quanto accaduto" e fa sapere che in caso di processo si costituirà parte civile

Codici presenterà un esposto alla Procura della Repubblica affinché "si indaghi e si accertino le responsabilità di quanto accaduto"  sul caso della bimba nata morta dopo che la madre, di due settimane oltre il tempo previsto per il parto, era stata mandata a casa e non ricoverata al Policlinico Gemelli. L'associazione per la difesa dei consumatori in una nota ricorda che nel Lazio, secondo i dati del "Rapporto della commissione d'inchiesta sulla sanità" tra la fine di aprile del 2009 e il 25 gennaio del 2011 si parla di diciannove presunti errori sanitari e altri tredici casi di malasanità.

"Dei 19 presunti errori, su cui sono in corso accertamenti da parte della magistratura - si legge nella nota - 11 hanno portato alla morte del paziente e le criticità vanno dalle errate diagnosi, errori in corsia e infezioni ospedaliere causate dalla non adozione delle indicazioni previste dalle circolari ministeriali." Codici annuncia inoltre che in caso di processo si costituirà parte civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba nata morta al Gemelli, Codici presenta un esposto

RomaToday è in caricamento