Lasciano bimba di 2 anni in auto per andare a fare shopping, ladro sfonda vetro e saccheggia l'auto

I due genitori sono stati denunciati dai carabinieri per abbandono di minore aggravato in concorso

Via Paride Stefanini (foto google)

Ai carabinieri intervenuti dopo la segnalazione di una bimba piccola lasciata da sola in auto i due genitori hanno riferito di essersi allontanati per poco tempo lasciando un telefono con la telecamera accesa per controllare la figlia. Peccato che il cellulare fosse però in vista sul cruscotto dell’auto e che un ladro, tentato dal facile colpo, abbia infranto il vetro della macchina per rubarlo e far perdere le proprie tracce. Una spiegazione che non è stata sufficiente per padre e madre, denunciati poi per abbandondo di minore aggravato in concorso dai militari dell'Arma. 

I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio dello scorso venerdì 2 aprile in via Paride Stefanini, quando alcuni passanti hanno segnalato la presenza di una bimba di due anni nel seggiolino posteriore di una Ford Fiesta lasciata nella zona dell’ingresso pedonale del Centro Commerciale EuRoma2, nell’omonimo quartiere sud della Capitale.

Intervenuti sul posto i carabinieri della Stazione Torrino Nord hanno trovato riscontro nella chiamata fatta al 112 trovando la bimba in auto da sola, con il vetro della vettura rotto. Atteso un po’ di tempo sono quindi arrivati i due genitori, due 30enni romani, che hanno spiegato ai carabinieri di aver lasciato la bimba da sola un attimo per non svegliarla, lasciando comunque il telefono acceso con la telecamera per controllarla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Telefono che al momento dell’arrivo dei Militari era già stato rubato da un ladro dopo aver infranto il vetro dell’auto. La mamma ed il papà sono stati comunque denunciati. Nessun problema per la bimba di due anni, che nel trambusto ha continuato a dormire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Torna #vialibera: a Roma quindici chilometri di strade solo per pedoni e ciclisti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento