Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Ostia / Via delle Rande

Ostia: sventato tentativo di occupazione, bidello scivola e finisce all'ospedale

I ragazzi dell'istituto Faraday e del Toscanelli hanno inscenato una protesta con tentativo di occupazione del plesso di via delle Rande. Negli attimi concitati, per una ragazzata, è stato aperto un estintore

Momenti di tensione ieri 1 dicembre all'esterno e all'interno degli istituti Faraday e Toscanelli di Ostia. Alcuni studenti, fin dalle prime ore della mattinata scolastica, sono scesi nel cortile comune per protestare contro le condizioni fatiscenti dell'istituto, tentando anche l'occupazione del plesso scolastico poi sventata. Proteste che, già un anno fa, avevano portato i giovani a protestare in strada. 

Nei concitati momenti che ne sono seguiti, dopo una discussione tra ragazzi favorevoli all'estrema protesta e alcuni contrari, un paio di studenti hanno aperto un estintore spruzzandone il contenuto sui muri e sul pavimento dell'istituto. Un bidello, intervenuto per fare da paciere, è scivolato sul pavimento bagnato dalla schiuma dell'estintore sbattendo in terra schiena e testa.

L'uomo è stato medicato e portato all'ospedale Grassi per accertamenti. Non è in gravi condizioni. Sul posto, allertati, sono giunti i Carabinieri di Ostia. Nessuno, tuttavia, ha sporto denuncia sulla vicenda e la situazione è tornata alla normalità nella mattinata. "Non c'è stata nessuna rissa, ma solo una ragazzata", hanno commentato i militari intervenuti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: sventato tentativo di occupazione, bidello scivola e finisce all'ospedale

RomaToday è in caricamento