San Paolo: pieno di benzina con soldi falsi, arrestata 20enne

La giovane ieri mattina si è recata presso un distributore di carburante e dopo aver fatto il pieno di benzina ha pagato con una banconota da 50 euro falsa

Il pieno di benzina con soldi falsi. E' quanto aveva tentato di fare in zona San Paolo una 20enne romana disoccupata e già nota alle forze dell'ordine arrestata con l'accusa di spendita e detenzione di banconote false.

La giovane ieri mattina si è recata presso un distributore di carburante, situato a lungotevere San Paolo, e dopo aver fatto il pieno di benzina ha pagato con una banconota da 50 euro falsa. Il titolare del distributore si è accorto immediatamente e non appena lo ha fatto notare alla giovane si è data alla fuga.

La vittima ha chiamato subito il 112, fornendo indicazioni sull'auto e sulla 20enne, così poco dopo i militari l’hanno rintracciata ed arrestato all'altezza di viale Marconi.

A seguito della perquisizione personale i Carabinieri hanno rinvenuto all'interno del portafogli altre sette banconote da 50 euro palesemente false che sono state sequestrate. Dopo l’arresto la giovane è stata accompagnata preso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari, in attesa del direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento