Cronaca Via Appia Nuova

Blitz al campo La Barbuta: trovate 74 batterie auto pronte per essere smaltite

Sequestrata un'auto e denunciata una persona

Le batterie esauste sequestrata a La Barbuta

È la baraccopoli de La Barbuta, già nota alle cronache per i roghi che spesso con le alte colonne di fumo costringono ad interrompere il traffico aereo dell'aeroporto civile di Ciampino, il teatro del blitz a sorpresa di questa mattina, effettuato dal Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale. 

Batterie esauste a La Barbuta 

I 'caschi bianchi', nel corso dei controlli, hanno sorpreso un 50enne di nazionalità romena mentre tentava di disfarsi di 74 batterie per autoveicoli esauste, un prodotto classificato rifiuto speciale, a causa degli acidi e degli inquinanti nocivi in esso contenuti. Fra le ipotesi quelle che potessero essere pronte ad essere smaltite illecitamente. 

Controlli La Barbuta 1-2

Denunciato un uomo 

Gli agenti, in forza al gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale, hanno provveduto a deferire l'uomo all'Autorità Giudiziaria, incriminandolo ai sensi del D.L.vo 152/2006 (reati ambientali) ed a porre sotto sequestro il veicolo, impiegato per gli illeciti smaltimenti.

Bike sharing rubate a Salone

Gli stessi agenti dello Spe sono poi andati alla baraccopoli di via di Salone. Nel campo della periferia est della Capitale un'altra 'sorpresa', con i vigili urbani che hanno trovato in un container due OBike sharing rubate, il servizio di affitto dei velocipedi attivo da soli due giorni nel I e II Municipio di Roma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz al campo La Barbuta: trovate 74 batterie auto pronte per essere smaltite

RomaToday è in caricamento