Roma nord: baracca abusiva sotto al ponte Duca d’Aosta

Due le persone trovate nell’insediamento dalla Polizia Locale di Roma Capitale

L'area occupata sotto al ponte Duca d'Aosta

Una baracca protetta dall'arcata di Roma nord. Siamo nella zona dello stadio Olimpico, a Ponte Milvio, dove la mattina di mercoledì le pattuglie del Reparto Tutela Fluviale della Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenute sotto Ponte Duca D'Aosta, nella golena sinistra, per liberare un'area occupata abusivamente sgomberando un micro insediamento abusivo. 

Una zona oggetto di molteplici interventi da parte dei caschi bianchi che, in più occasioni, hanno provveduto a sgomberare insediamenti formatisi lungo quel tratto del lungotevere. L’opera continua di monitoraggio ha permesso, nel corso dei mesi di quest'anno, di ridurre  la reiterazione degli illeciti di questo tipo, nonché il numero degli occupanti: da una decina di persone trovate durante i primi interventi a due cittadini di nazionalità straniera.

Baracca ponte Duca d'Aosta 2-2

I due uomini fermati questa mattina sono poi stati accompagnati presso il Comando di Via della Consolazione per le procedure di identificazione e per le verifiche rispetto alla regolarità sul territorio nazionale.

A questo intervento farà seguito l'avvio delle operazioni di bonifica dell'area da parte dell'Ama, con l'ausilio del personale della Polizia Locale, che proseguirà nell'attività di controllo per scongiurare nuove occupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento