rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Guide turistiche: da giovedì sul sito della provincia il nuovo bando

Tutti i nuovi professionisti saranno dotati di tessera magnetica e microchip per facilitare gli accertamenti e i controlli da parte della Polizia

Per combattere efficientemente l'abusivismo è stato riaperto un bando per l'abilitazione alle guide turistiche del territorio. Il Commissario Straordinario della Provincia di Roma, Prefetto Riccardo Carpino, ha fissato la pubblicazione del bando per giovedì 15 maggio sul sito online www.provincia.roma.it per raccogliere tutte le domande.  Le prove per l'abilitazione, in conformità con la legge regionale n.50/85, saranno sia scritte che orali e si terranno il prossimo autunno.  

BANDO LUGLIO - Nell'ultimo bando del luglio 2011 erano state 2258 le domande di aspiranti Guide Turistiche e 104 professionisti che hanno richiesto l'integrazione linguistica della loro abilitazione. Al termine bando erano state abilitate 106 nuove guide turistiche e 61 professionisti hanno ottenuto l'integrazione di altre lingue straniere. 

ACCOMPAGANATORI TURISTICI - E' ancora in itinere il bando per l'abilitazione a nuovi accompagnatori turistici, pubblicato il 31/10/2013, a cui hanno fatto domanda 1200 candidati. La prova scritta per loro sarà a giugno. 

INTERPRETI TURISTICI -  A Roma si sente sempre di più ma mancanza di guide turistiche in lingua cinese, giapponese o coreana. La provincia ha quindi creato posti per altre figure professionali. Sono infatti stati abilitati altri 87 interpreti turistici abilitati nelle lingue orientali per rispondere adeguatamente all'incremento turismo proveniente da Cina, Giappone e Corea. 

VALORIZZAZIONE PATRIMONIO ARTISTICO - I nuovi posti sono stati banditi perchè la provincia di Roma ha ritenuto che il settore del turismo, oltre che offrire opportunità per quanto concerne la valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, sia un'importante risorsa per un ampliamento dell’offerta occupazionale in un settore ancora favorevole allo sviluppo.  

TESSERE MAGNETICHE - Per combattere più efficacemente l'abusivismo tutte le figure professionali abilitate saranno fornite di nuove tessere elettroniche, dotate di microchip che permettono il controllo a distanza da parte degli agenti della Polizia Provinciale. In questo modo gli agenti saranno facilitati nel lavoro di individuazione di figure abusive e saranno più rapidi i tempi di controllo per gli irregolari.

ABUSIVISMO - Solo nell'ultimo anno sono stati 143 i verbali in cui venivano accertate alcune violazioni. Si stima che intorno al settore dell'abusivismo delle guide si generi un giro di affari intorno ai 300 mila euro al giorno. La provincia di Roma assicura che saranno incrementati i controlli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guide turistiche: da giovedì sul sito della provincia il nuovo bando

RomaToday è in caricamento