Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Bando per contributo affitto: "In piena estate? Serve più pubblicità"

Il sindacato Unione Inquilini Roma sul bando del Comune per il contributo affitto scrive ai minisindaci: "Massima pubblicizzazione e aiuti ai disabili per compilare i moduli"

Un bando emanato il 1 luglio dal Comune di Roma per il contributo affitto, destinato a famiglie con redditi medio bassi e il cui affitto incide sul reddito oltre il 14% o il 24% a seconda della fascia. In pochi però, a detta di Unione Inquilini, ne sarebbero a conoscenza, causa emanazione nel periodo estivo e scarsa pubblicizzazione.

Per questo il sindacato ha scritto una lettera aperta ai presidenti del municipi della capitale per richiedere un intervento volto a valorizzare il bando. Come? Dandone "la massima pubblicità - si legge nella lettera - allertando gli URP e i servizi sociali allo scopo di informare e aiutare tecnicamente quelle persone in difficoltà ad esempio anziani e portatori di handicap per la compilazione dei moduli".


Ma non solo, si invita anche i minisindaci "a rivolgersi alla Regione, anche attraverso un apposito atto del Consiglio Municipale, per richiedere l'implementazione del fondo regionale per il contributo affitto, in modo da mantenere in vita l'unico ammortizzatore sociale che hanno gli inquilini per affrontare il caro affitti ed evitare lo sfratto per morosità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando per contributo affitto: "In piena estate? Serve più pubblicità"

RomaToday è in caricamento