rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Furti alla Stazione Termini: arrestata la 'Banda degli Smartphone'

Fatale l'ultimo colpo ai danni di due turiste. Ricostruito anche il modus operandi con due ladri a distrarre la vittima ed il terzo a compiere il furto

Stavano diventando l'incubo dei turisti stranieri in transito alla Stazione Termini. Una vera e propria banda, specializzata nel furto degli smartphone. Fatale per loro l'ultimo colpo, tentato ai danni di due donne asiatiche, avvicinate dalla 'Banda degli Smartphone' mentre si accingevano a scaricare i loro bagagli da una autovettura. In questo modo, approfittando dell'attimo distrazione, hanno poi sottratto loro un telefonino di ultima generazione.

TRE LADRE - Per questo tre cittadini di origine romena tra cui una donna, sono stati arrestati nel pomeriggio di giovedì 9 aprile dal personale del Settore operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini, con l’accusa di "furto pluriaggravato in concorso". In particolare il terzetto aveva selezionato le vittime nei pressi della stazione e mentre due componenti del gruppo avevano distratto le due cittadine coreane, coprendo l’azione criminosa del complice, quest’ultimo si era impossessato materialmente del telefono asportandolo dalla tasca di una delle donne.

REFURTIVA IN CASA - Gli agenti della PolFer, dopo aver fermato le tre persone hanno poi individuato la loro dimora ed eseguito un’immediata perquisizione, trovando un ulteriore telefono risultato rubato nei giorni scorsi ad una cittadina italiana. I tre arrestati dovranno quindi rispondere anche del reato di ricettazione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti alla Stazione Termini: arrestata la 'Banda degli Smartphone'

RomaToday è in caricamento