rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Eur / Via Rhodesia

Eur, pugni in faccia ad una donna e poi il furto: la banda dei rolex colpisce ancora

Vittima una dottoressa del Sant'Eugenio colpita da un pugno in faccia e poi derubata del rolex. Nell'ultimo mese in zona molti i colpi messi a segno

Aggredita dalla banda del Rolex: dottoressa del Sant'Eugenio finisce in ospedale. È successo ieri mattina in via Rhodesia. La donna stava andando a lavoro quando tre uomini si sono avvicinati. Minacciata, non ha avuto il tempo di opporre alcuna resistenza: colpita al volto da un violento pugno è infatti finita a terra.

I banditi le hanno quindi sfilato il prezioso dal polso e poi si sono dati alla fuga a bordo di tre motorini. Alcuni passanti hanno assistito alla scena l'hanno soccorsa e chiamato aiuto. Trasportata in ospedale è stata quindi medicata, ne avrà per 10 giorni.

Gli investigatori stanno ora cercando di risalire agli autori dell'aggressione. Il sospetto e' che si tratti degli stessi malviventi che hanno compiuto aggressioni simili avvenute in zona nell'ultimo mese. L'ultima solo qualche giorno fa al Laghetto dell'Eur quando un militare in pensione è stato avvicinato e derubato da tre uomini. Da una prima descrizione infatti, sembrerebbero gli stessi che ieri mattina hanno picchiato la dottoressa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur, pugni in faccia ad una donna e poi il furto: la banda dei rolex colpisce ancora

RomaToday è in caricamento