menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Termini e all'aeroporto di Fiumicino, sgominata la banda dei 'pendolari del crimine'

Ma il loro campo d'azione, a quanto si è potuto apprendere, era ben più vasto: anche gli hotel a cinque stelle appartenenti a note catene situati al centro di Roma, le maggiori vie del centro della città

La Polizia di Frontiera di Fiumicino ha sgominato una banda di dodici algerini, meglio nota come "i pendolari del crimine" perché, pur risiedendo stabilmente in Francia e Spagna, i furti venivano commessi a Roma. Non solo prendevano di mira passeggeri facoltosi in partenza dall'aeroporto di Fiumicino, principalmente di nazionalità russa, araba e orientale.

I dodici erano in grado di alternarsi e scambiarsi i ruoli, facendo la spola tra i loro paesi di residenza e l'Italia, proprio come fossero dei veri e propri pendolari. Dopo mesi di indagini e controlli serrati tra lo scalo romano, la stazione Termini ed alcune zone nel cuore della Capitale, gli investigatori sono riusciti ad arrestare per furto aggravato 5 borseggiatori, tutti di nazionalità algerina, con precedenti penali specifici e a denunciarne altri sette.

Importante per individuare i componenti della banda, oltre alle minuziose indagini, anche le immagini catturate dall'impianto di video-sorveglianza dell'aeroporto.

Soltanto nelle ultime due settimane i borseggiatori  erano riusciti a compiere persino tre furti per oltre 50 mila euro. Ma il loro campo d'azione, arrivava anche fino agli hotel a cinque stelle nel centro di Roma, le maggiori vie del centro della città e Termini. E proprio intorno alla stazione, peraltro, che gli investigatori, successivamente, hanno scoperto che alcuni componenti della banda di borseggiatori pernottava.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento