Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Esquilino / Via Marsala

Banda di ladri ruba 4500 euro di profumi nella parafarmacia

I cinque riconosciuti dalle telecamere di videosorveglianza di via Marsala

Profumi e cosmetici per 4.500 euro. Questo il bottino di una banda, incastrata dalle immagini video della zona della stazione Termini. È stato proprio grazie alla presenza di alcune telecamere di video sorveglianza presenti all’interno di una parafarmacia di via Marsala e alla prontezza del titolare che li ha riconosciuti, che il gruppo di ladri - 5 persone di età compresa dai 19 e i 22 anni - è stato denunciato dai carabinieri, per aver asportato vari cosmetici e profumi per un valore di circa 4.500 euro.

Controlli dei carabinieri in Centro

L'identificazione nel corso di un servizio di controllo nelle aree del Centro della Capitale che ha visto impegnati i carabinieri del gruppo di Roma, del gruppo tutela lavoro e del nucleo cinofili Santa Maria di Galeria.

Due arresti in via Giolitti

In via Giolitti, i militari hanno arrestato un 28enne del Gambia, che a seguito di un controllo è stato trovato in possesso ci circa 19 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, 14 grammi di hashish e una pasticca di ecstasy e 350 euro in contanti. Un senegalese di 33anni identificato dai militari nei pressi di piazza Vittorio è stato arrestato, poiché colpito da un ordine di carcerazione.

Borseggi alla metro Barberini

Una coppia di cubani 29 anni lui, 34 anni lei, entrambi domiciliati a Ostia, sono stati arrestati dai carabinieri che li hanno sorpresi mentre asportavano con destrezza il portafogli a un turista americano che era in attesa del convoglio sulla banchina della metro linea A Barberini.

Bancomat rubato 

Un cittadino marocchino di 42 anni è stato denunciato dagli uomini dell'Arma poiché sorpreso in possesso di una carta bancomat risultata essere intestata a un’altra persona. Sorpreso e denunciato dai militari un romano di 45 anni che, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è stato trovato in compagnia di tre persone, con cui non poteva stare.

Daspo Urbano 

Mentre altre quattro persone sono state denunciate per aver violato il Daspo urbano. In fine, sono stati denunciati dai carabinieri anche una 50enne, un 40enne e un 38enne, per inosservanza del divieto di ritorno nel comune di Roma emesso dal questore e per rifiuto di fornire le proprie generalità

Allontanamento da Termini

I carabinieri hanno sanzionato amministrativamente 10 persone, senza fissa dimora, per violazione del divieto di stazionamento nei pressi della stazione ferroviaria Termini, con contestuale ordine di allontanamento per 48 ore. Mentre 3 nordafricani, sono stati segnalati alla prefettura di Roma, perché trovati in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente, per uso personale e pertanto sanzionati amministrativamente.

Controlli agli esercizi commerciali 

Nel corso dei controlli, i carabinieri, hanno ispezionato 4 esercizi commerciali, sanzionandone due amministrativamente. Il primo situato in piazza Vittorio Emanuele, per un importo di quasi 4.500 euro, per mancanza del documento valutazione rischi e irregolarità atti societari. Pertanto è scattata l’immediata sospensione dell’attività fino a quando non saranno eseguite le prescrizioni imposte. Il secondo in via Marghera, dove sono state rilevate anomalie circa l’impiego del personale, non risultante nella documentazione obbligatoria; anche in questo caso i carabinieri hanno notificato la sospensione dell’attività, sanzionato la titolare per un importo di 2.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda di ladri ruba 4500 euro di profumi nella parafarmacia
RomaToday è in caricamento