menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bancomat preso di mira dalla banda in via degli Abruzzi

Il bancomat preso di mira dalla banda in via degli Abruzzi

Banda del bancomat tenta colpo da 50mila euro alla Monte Paschi di Siena

La coppia di ladri è stata fermata ed arrestata dai carabinieri

Colpo fallito e manette ai polsi per la banda del bancomat, fermata dai carabinieri prima di riuscire a mettere a segno un colpo grosso. Ad essere arrestati due romani di 51 e 48 anni, entrambi con precedenti, sorpresi dai militari della Stazione di Roma Macao mentre stavano tentando di svaligiare uno sportello ATM di una banca in via Abruzzi, nel Rione Ludovisi, a due passi da via Vittorio Veneto.

E’ stato il sistema di allarme ad allertare il 112 che ha inviato sul posto i Carabinieri di pattuglia che sono subito intervenuti. I due ladri erano entrati nel cortile interno dello stabile dove è situata l’agenzia, da cui si accede al lato posteriore del citato sportello bancomat, riuscendo ad aprire la porta blindata di accesso al vano e quindi la portiera blindata dello sportello. 

All’arrivo dei Carabinieri della Stazione Roma Macao, i due sono stati sorpresi mentre tentavano di impossessarsi di una cassetta metallica contenente 49.300 euro in banconote da 20 e 50 euro. I militari hanno inoltre rinvenuto e sequestrati trapani, seghe elettriche, piedi di porco e altro materiale atto allo scasso, nonché telefoni cellulari e denaro contante.

Gli arrestati sono stati associati in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento