Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca San Paolo / Via Gaspare Gozzi

San Paolo: banco abusivo davanti la fermata della metro, sequestrato

Sono stati gli agenti del Pics della Polizia Locale di Roma Capitale a rimuoverlo insieme ad abbigliamento e calzature in vendita sullo stesso

Il banco abusivo sequestrato dalla Polizia Locale di Roma Capitale a San Paolo

Un banco completamente abusivo per la vendita di abbigliamento a calzature piazzato davanti la fermata della Metro B San Paolo. E' quanto hanno sequestrato gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale impegnati in azioni di contrasto del degrado urbano. E’ di mercoledì 5 luglio l’intervento del Pics (Pronto Intervento Centro Storico) nei confronti del banco che aveva occupato illecitamente il suolo pubblico, per un’area di 35 metri quadrati.

Banco abusivo alla metro San Paolo 

Il banco, privo di qualsiasi autorizzazione amministrativa, era situato di fronte alla metro San Paolo, attentando cosi alla sicurezza dei fruitori dei mezzi pubblici, di fatto ostacolati in caso di necessità di fuga. 

Sequestrato banco abusivo davanti la fermata della metro 

Oltre alla sanzione di più di 5.000 euro, gli agenti hanno provveduto al sequestro immediato di tutta l’attrezzatura di allestimento della bancarella e della merce in vendita, perlopiù accessori di abbigliamento e calzature, per un totale di 4.300 articoli. Identificato il venditore sul posto, un cittadino bengalese di 43 anni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Paolo: banco abusivo davanti la fermata della metro, sequestrato

RomaToday è in caricamento