Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza di Trevi

Bagno nudo nel cuore della notte a Fontana di Trevi: 'ripescato' turista

Il giovane si è tuffato nel famoso monumento poco dopo le 4,30. Aggrediti i vigili urbani il 34enne è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Foto d'archivio

Un bagno notturno al chiarore della luna piena. Questo quanto ha fatto nel cuore della notte a Fontana di Trevi un turista australiano di 34 anni. Una rinfrescata senza maglietta, con l'uomo a torso nudo nel famoso monumento in zona Trevi. Il bagno alle 4,30 della notte del 15 maggio con successivo intervento egli agenti della polizia locale di Roma Capitale.

TUFFO NELLA FONTANA - I vigili urbani hanno trovato il giovane turista mentre, parzialmente nudo, si avvicinava alla fontana. Gli agenti hanno subito capito le intenzioni del 34enne e gli hanno intimato di non gettarsi in acqua. Lo straniero, però, non ha sentito ragioni e si è tuffato.

RESISTENZA E OLTRAGGIO - A quel punto i vigili lo hanno trascinato fuori dalla vasca e arrestato. L'uomo, poi, ha anche dato in escandescenza, e mentre si dimenava per sfuggire ha dato una spallata a uno degli agenti che è scivolato per terra. Per questo dovrà rispondere, oltre che di "atti contrari alla pubblica decenza", anche di "resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale", "violenza" e "lesioni".

GUARDA IL VIDEO

TUFFO-FONTANA-DI-TREVI-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno nudo nel cuore della notte a Fontana di Trevi: 'ripescato' turista

RomaToday è in caricamento