Bagno di mezzanotte con furto dei vestiti: giovani turiste rimangono nude in mare

Le tre ragazze sono state costrette a chiedere aiuto alla polizia. Il furto di borse e vestiti sulla spiaggia libera di Ostia

Immagine di repertorio

Un bagno a mezzanotte nel mare di Ostia, la luna piena e la spensieratezza di una notte di estate. A rovinare la magia di tre giovani ragazze romene un ladro, che le ha derubate delle borse e dei vestiti che avevano lasciato sul bagnoasciuga per farsi il bagno "come mamma le ha fatte". 

Nude nel mare

I fatti sono accaduti la notte fra sabato e domenica sulla spiaggia libera del "Curvone", di piazzale Magellano. Entrate nell'acqua le tre amiche hanno poi dovuto chiedere l'intervento degli agenti di polizia del commissariato lidense, dopo essersi accorte del furto ad opera di ignoti delle borse e dei vestiti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento