rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Navona

Bagno di gruppo e selfie nella fontana di piazza Navona: sanzionati 3 giovani turisti americani

I ragazzi sorpresi dalla polizia locale nella fontana dei Quattro Fiumi

Dagli Usa alla Città Eterna sono entrati nella fontana di piazza Navona per farsi un bagno di gruppo fra gli immancabili selfie da postare sui social. Ancora turisti incivili a Roma, dove questa notte una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale del i Gruppo Ex Trevi, in servizio di controllo nella zona, ha fermato tre turisti intenti a scattarsi alcune foto all'interno della fontana monumentale dei Quattro Fiumi. 

Per i tre giovani, provenienti dagli Stati Uniti, un ragazzo di 18 anni e due ragazze di rispettivamente 24 e 25 anni è scattata la sanzione di 450 euro come previsto dal regolamento di polizia urbana, oltre alla misura del Daspo urbano.

Fontane usate ancora come piscine dai turisti, come accaduto lo scorso mese di luglio quando i 'caschi bianchi' si trovarono davanti la medesima scena di questa notte, con tre turisti francesi 'pizzicati' sempre nella Fontana dei Quattro Fiumi e poi multati e denunciati.

Inciviltà sposata non solo dai turisti, ma anche dai romani, come accaduto la notte dello scorso mercoledì quando ad essere trovato a 'mollo' fu un 46enne residente a Guidonia, che alla domanda sul perchè fosse entrato nella fontana rispose 'che era un suo sogno sin da piccolo e che sperava di poterla fare franca. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di gruppo e selfie nella fontana di piazza Navona: sanzionati 3 giovani turisti americani

RomaToday è in caricamento