Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Cerveteri: bagnanti contro kitesurfer

Sulla spiaggia di Cerveteri le frequenti liti tra bagnanti e kitesurfisti potrebbero portare ad un divieto con ordinanza comunale

Ormai è rissa tra bagnanti e praticanti di kitesurf, sport con una tavola trainata da un aquilone. Da tempo sono aperte le ostilità, sfiorando spesso la rissa.

Le accuse sono reciproche:
i kitesurfisti accusano i bagnanti di non rispettere l'ordinanza comunale di divieto di sosta e balneazione nel tratto di spiaggia riservato agli appassionati della tavola e della vela
i bagnanti replicano accusando i praticanti di tavola a vela di viaggiare ad una distanza di sicurezza inferiore ai previsti 200 metri dalla battigia.

Il Sindaco si è adoprato nelle vesti di paciere cercando di mediare la situazione, predisponendo comunque il controllo dei vigili per far rispettare ad entrambe le categorie gli obblighi comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerveteri: bagnanti contro kitesurfer

RomaToday è in caricamento