Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Eur / Via Laurentina

Laurentino: badante fuori controllo schiaffeggia madre e figlia

Fermata una 27enne con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L'aggressione in via Laurentina. Le due donne di 80 e 52 anni medicate all'ospedale con 5 e 7 giorni di prognosi

Ha perso la testa ed in un momento di ira ha preso a schiaffi un'anziana di 80 anni e la figlia di 52 anni. Protagonista in negativo una badante romena di 27 anni arrestata in zona Laurentino nella serata del 10 dicembre dai carabinieri della Compagnia Roma Eur con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

SCHIAFFI IN VIA LAURENTINA - I carabinieri sono intervenuti nella serata di ieri in un’abitazione di via Laurentina dove era stata segnalata una violenta lite tra donne. Sul posto, i militari si sono trovati di fronte a un’accesa discussione sorta tra la ragazza romena, la signora presso cui lavorava come badante, un’anziana italiana di 80 anni, e la figlia di quest’ultima, di 52 anni.

LITE PER FUTILI MOTIVI - Futili i motivi che hanno portato al diverbio che, in breve tempo, è degenerato e ha fatto perdere le staffe alla badante che, in un attimo d’ira, ha spintonato le due donne e le ha schiaffeggiate. I Carabinieri hanno dovuto faticare non poco per riportare la calma e per bloccare la cittadina romena che, ancora in forte stato di agitazione, ha addirittura tentato più volte di mordere i militari.

ARRESTI E RICOVERI - Una volta immobilizzata, la 27enne è stata portata in caserma, dove attenderà di essere sottoposta al rito direttissimo. Le vittime, invece, sono state medicate al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Eugenio e dimesse rispettivamente con 7 e 5 giorni. All’anziana, in particolare, è stato diagnosticato un trauma cranico non commotivo, contusioni su varie parti del corpo e del volto e un’emorragia congiuntivale all’occhio sinistro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentino: badante fuori controllo schiaffeggia madre e figlia
RomaToday è in caricamento