Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Don Bosco / Via Ponzio Cominio

Don Bosco, baby gang assalta e rapina minimarket

I giovani, tutti residenti a poca distanza dal minimarket assaltato in via Ponzio Cominio, sono stati denunciati a piede libero

Un assalto, brutale, con lunghi bastoni usati come armi. Il 6 luglio scorso, tre 15enni, erano entrati in un minimarket gestito da un cittadino del Bangladesh di 30 anni, in via Ponzio Cominio, e avevano tentato di rapinare frutta e incasso mettendo a soqquadro l'intero negozio.

LA BABY GANG - Grazie alle immediate indaginii Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà sono riusciti ad identificare i responsabili. Si tratta di una baby gang di tre ragazzi 15enni, due originari del Brasile e uno della provincia di Trapani, ma tutti residenti da tempo nella Capitale, di cui uno già con numerosi precedenti alle spalle.

DENUNCIATI - I giovani, tutti residenti a poca distanza dal minimarket assaltato, sono stati denunciati a piede libero con le accuse di "tentata rapina aggravata in concorso" e "danneggiamento in concorso". I Carabinieri, intervenuti subito dopo l’incursione, recuperarono e sequestrarono i bastoni con alle estremità dei chiodati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Bosco, baby gang assalta e rapina minimarket

RomaToday è in caricamento