Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Borgo / Piazza della Rovere

Baby gang pretende da bere gratis, al rifiuto prendono titolare del minimarket a bottigliate

Bloccati due minorenni, con altri due complici riusciti a far perdere le proprie tracce

Con la forza del branco hanno preteso da bere gratis, al rifiuto hanno prima rapinato degli alcolici e poi hanno riversato la loro furia contro titolare e dipendente del minimarket preso di mira, colpendoli con delle bottiglie di vetro. La baby gang composta da quattro ragazzini è entrata all'opera in piazza della Rovere, fra Borgo Pio e Trastevere. 

In particolare i quattro baby criminali, dopo essere entrati all’interno dell’esercizio commerciale, hanno chiesto alcune bottiglie di vino. Al diniego dell’esercente questi si sono impossessati di alcune bottiglie di alcolici, cercando poi di scappare. La vittima, insieme al cugino, ha tentato di bloccarli, ma sono stati colpiti entrambi con bottiglie di vetro.

Immediato l’intervento degli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Trastevere e Borgo, che ha permesso di bloccare i due minorenni, di 16 e 17 anni, autori della rapina, poi denunciati per rapina aggravata in concorso. Proseguono le indagini finalizzate al rintraccio dei due complici, anche grazie all’esame delle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang pretende da bere gratis, al rifiuto prendono titolare del minimarket a bottigliate

RomaToday è in caricamento