rotate-mobile
Cronaca

Lite per viabilità si trasforma in aggressione, pugni in faccia e sassate a un imprenditore

L’aggressione risale alla sera del 9 luglio scorso a Casal Palocco, vittima un imprenditore che stava percorrendo piazza Eschilo. Il ragazzo si era fatto aiutare da due amici

Pugni in faccia e sassate contro l’auto per una banale questione di viabilità. È successo lo scorso 9 luglio all'Axa, vittima un imprenditore che percorrendo piazza Eschilo ha avuto la sfortuna di incrociare un 21enne e due suoi amici.

Stando a quanto riferito dalla vittima ai carabinieri, il ragazzo si sarebbe scagliato contro di lui spalleggiato da due amici prendendolo a pugni e distruggendo il lunotto posteriore dell’auto con un sasso.

I militari dopo la denuncia hanno immediatamente avviato le indagini e sono riusciti a risalire sia al 21enne sia agli amici, complici anche le immagini delle telecamere di sorveglianza. Il giovane è stato denunciato per danneggiamento e lesioni personali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per viabilità si trasforma in aggressione, pugni in faccia e sassate a un imprenditore

RomaToday è in caricamento