rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Labicana

Via Labicana, a 107 chilometri orari in 'zona 30': la multa è di mille euro

Ieri pomeriggio l'autovelox ha registrato un nuovo record. Ne dà notizia il Corriere della Sera. Passano i giorni ma le multe non calano

Nei giorni scorsi se ne è parlato molto sui giornali. Eppure la notizia delle 'zone 30' attorno al Colosseo non deve essere arrivata a tutti gli automobilisti. Ieri pomeriggio l'autovelox di via Labicana, dove con la riorganizzazione del traffico del quadrante è stato imposto il nuovo limite di velocità, ha segnato un record: 107 chilometri all'ora. Ne dà notizia Ernesto Menicucci sul Corriere della Sera che scrive "un record, appunto, che costerà al novello Alonso una sanzione vicina ai mille euro e un drastico taglio ai punti sulla patente”.

Al di là del caso specifico, il bollettino di guerra delle multe registrato nei giorni scorsi non accenna ad arrestarsi. Continua il Corriere della Sera: "Quasi quattrocento verbali, tra mattina e pomeriggio (di ieri, ndr). Di questi, 297 sono stati redatti dal Gruppo pronto intervento traffico a via Labicana, gli altri 87 sono del I Gruppo su via dei Fori Imperiali. Totale, 384 multe".

Insomma, passa il tempo ma l'abitudine all'acceleratore pesante dei romani non accenna ad adeguarsi alle nuove regole. Le multe sono in aumento: "Il primo giorno (sabato scorso) erano state circa trecento, la domenica (quando, in una città già svuotata, c'è ancora meno traffico) un centinaio, ieri il picco di quasi 400. La velocità media, su via Labicana è stata di 39 chilometri orari al mattino (con un picco di 87 km/h) e di 29 al pomeriggio (ma col recordman a 107). Sui Fori Imperiali, la media è stata più bassa: 23 all'ora al mattino, 22 al pomeriggio, con lo stesso picco di 59 all'ora".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Labicana, a 107 chilometri orari in 'zona 30': la multa è di mille euro

RomaToday è in caricamento