Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Artena

Auto precipita sui binari da un cavalcavia durante inseguimento, treni in tilt. La rabbia dei pendolari

Tutto è iniziato questa mattina verso le 4.30 in provincia di Roma

Un'auto è precipitata nella mattinata di oggi, giovedì primo giugno, da un cavalcavia provocando lo stop della linea ferroviaria Roma-Cassino. La macchina con a bordo tre uomini era in fuga durante un inseguimento. I tre che erano a bordo non si sono fermati all'alt e sono attualmente ricercati dai carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Colleferro. 

Tutto è iniziato questa mattina verso le 4.30 ad Artena, in provincia di Roma, in via Latina. I militari dell'Arma hanno notato un'auto con delle persone a bordo sospette che non si è fermata all'alt. Ne è nato un inseguimento che è terminato a Segni dopo che l'auto con a bordo i fuggitivi è uscita fuori strada.

I tre, quindi, si sono allontanati a piedi nelle campagne circostanti facendo perdere le proprie tracce. All'interno del veicolo i carabinieri hanno trovato vari arnesi utilizzati per lo scasso e materiale vario, probabile refurtiva. Il tutto mentre l'auto dei ladri ha di fatto bloccato la circolazione dei treni.

I treni, carichi di studenti e lavoratori pendolari diretti nella Capitale, si sono fermati per tre ore nelle varie stazioni.  Molti pendolari hanno espresso la propria rabbia sui social.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto precipita sui binari da un cavalcavia durante inseguimento, treni in tilt. La rabbia dei pendolari
RomaToday è in caricamento