Notte di panico all'Esquilino: 15 moto e 6 auto in fiamme

E' successo in via Alfredo Cappellini, stradina che collega via Turati con via Principe Amedeo. L'intervento dei vigili del fuoco è durato oltre due ore

Un vasto rogo che ha illuminato la notte dell'Esquilino. Momenti di panico a due passi dalla stazione Termini dove intorno alle 3 del 20 settembre un vasto incendio ha carbonizzato 15 scooter parcheggiati in via Alfredo Cappellini, danneggiando gravemente una Fiat Panda e colpendo altre due automobili parcheggiate sul marciapiede di fronte.

IPOTESI DEGLI INQUIRENTI - Un vasto focolaio che ha colpito anche due saracinesche di un negozio adiacente al parcheggio dei motorini presi di mira da un presunto piromane, anche se i carabinieri della stazione piazza Dante, diretti dal capitano Ivan Riccio, non hanno trovato segni di benzina o altre tracce di dolo. Restano comunque aperte tutte le strade.

BILANCIO - Un bilancio grave che ha colpito 15 scooter, carbonizzandoli totalmente ed una Fiat Panda, bruciata completamente nella parte anteriore. Salvi per miracolo altri due motorini parcheggiati nella stessa fila di quelli andati in fiamme, mentre un pò peggio è andata ad altre due automobili parcheggiate sull'altro lato della strada, parzialmente raggiunte dalle fiamme, ma comunque danneggiate.

FIAMME SINO AL TERZO PIANO - L'incendio, domato dopo due ore di intervento dai vigili del fuoco, poteva avere conseguenze ben più gravi con le fiamme arrivate sino al terzo piano del palazzo sul quale affaccia il parcheggio dei ciclomotori andati in fiamme.

RABBIA ALL'ESQUILINO - Un rogo che ha trovato l'amarezza dei residenti della zona, compresa la donna che ha visto la propria auto andare in fiamme: "Paghiamo l'assicurazione per nulla. Questa macchina non me la ripaga nessuno - afferma la signora residente a due passi da via Cappellini -. Non capisco come la gente si possa divertire a fare queste cose. Sono arrabbiatissima". Stesso umore di un'altra signora, anche lei proprietaria di una delle auto danneggiate: "L'Esquilino non è più il bel quartiere di una volta. Non possiamo nemmeno più parcheggiare le nostre auto sotto casa. Una vergogna per tutta la città". Da ultimo il parere di un altro residente all'Esquilino: "Non li trovano mai questi delinquenti. Fortuna che non ho trovato parcheggio in via Cappellini altrimenti adesso starei facendo i conti dei danni. Non ne possiamo più". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento