Auto danneggiate a Palazzo di Giustizia: misteriosa sigla contro i giudici di Mafia Capitale

I mezzi, che avevano tutti il lampeggiante, avevano il cofano con la sigla 'SDD', apparentemente priva di significato, incisa a caratteri cubitali

Dopo le minacce all'assessore alle Politiche Sociali Francesca Danese, un inquietante episodio legato in parte a Mafia Capitale si è registrato al Tribunale di Roma. Sono otto le automobili blindate, una in uso al Palazzo di Giustizia di piazzale Clodio e le altre sette alla Procura, ritrovate danneggiate la mattina di oggi 13 marzo nel parcheggio interno della struttura giudiziaria in zona Trionfale. In particolare le autovetture, tutte con i lampeggianti, avevano il cofano con la sigla 'SDD',  incisa a caratteri cubitali.

LE AUTO NEL MIRINO - Tra le vetture danneggiate quelle normalmente utilizzati dal servizio di scorta applicato ai Pubblici Ministeri Luca Tescaroli (che indaga su 'Mafia Capitale'), Francesco Minisci (che si occupa di criminalita' organizzata), Ilaria Calò (impegnata nel processo contro i Fasciani di Ostia), Erminio Amelio (titolare di procedimenti sull'eversione), e al procuratore aggiunto Franco Ionta (capo del 'Pool' antiterrorismo e già responsabile del Dap).

INCHIESTA DELLA PROCURA - La procura ha aperto un'inchiesta per capire se quanto accaduto sia frutto di un gesto vandalico compiuto da un folle o una precisa minaccia diretta a intimidire i Magistrati più esposti. Al vaglio i filmati tratti dalle telecamere poste agli ingressi della Cittadella Giudiziaria per individuare l'autore. Da comprendere il significato dell'acronimo SDD inciso sulle auto danneggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento