rotate-mobile
Cronaca Tivoli / Via Empolitana

Sfascia le auto in sosta, poi colpisce con un pugno un passante: aveva litigato con la fidanzata

E' accaduto a Tivoli. Il giovane si è poi scagliato contro gli agenti

Una serata movimentata, frutto di una "notte brava", in cui ad avere la peggio sono stati un passante ed i proprietari di alcune auto in sosta sulla strada. Siamo a Tivoli, dove un ragazzo, dopo aver litigato in strada con la fidanzata, ha riversato la sua rabbia contro tutto quello che si è trovato davanti, vetture, portoni e cittadini, uno dei quali colpito con un pugno al volto. 

I fatti hanno cominciato a prendere corpo intorno alle 23:30 di martedì quando al 112 sono arrivate decine di telefonate da parte dei residenti di via Empolitana che segnalavano una furibonda lite in strada fra una coppia di giovani. Discussione animata al culmine della quale il ragazzo, un 26enne originario della Colombia, ha dato ulteriormente in escandescenza. 

Come una furia l'uomo ha infatti cominciato a colpire le auto che si trovavano parcheggiate sulla strada, danneggiandone sei. Poi ancora calci contro il portoncino d'ingresso di una palazzina, anch'esso danneggiato. Violenza che il 26enne non ha risparmiato contro chi gli passava a tiro, prima con minacce verbali e poi fisiche, quando un uomo è stato colpito al volto con un violento pugno, con lo stesso che ha poi rifiutato il trasporto in ospedale. 

Arrivate sul posto le pattuglie di polizia dei commissariati di Tivoli e San Basilio l'esagitato si è scagliato contro gli agenti che hanno faticato non poco per bloccarlo. Accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanna Evangelista di Tivoli il 26enne è risultato positivo all'assunzione di alcol e droga. Identificato è stato quindi arrestato per resistenza, oltraggio, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento. Refertati al nosocomio tiburtino anche due agenti, con prognosi di 3 e 4 giorni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfascia le auto in sosta, poi colpisce con un pugno un passante: aveva litigato con la fidanzata

RomaToday è in caricamento