rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Garbatella / Via della Stazione Ostiense

Ostiense: auto danneggiate con calci e sassi per 'divertimento'

Il giovane 24enne è stato fermato dai carabinieri davanti allo scalo ferroviario. Per nulla intimorito dai carabinieri li ha aggrediti nel tentativo di guadagnarsi la fuga

Si divertiva a danneggiare le auto parcheggiata davanti la stazione Ostiense a calci e sassate. Il passatempo notturno è stato messo in atto in via della Stazione Ostiense nella notte del  3 aprile da un cittadino afgano di 24 anni, arrestato poi dai carabinieri della Stazione Roma Garbatella per danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale.

SASSI E CALCI ALLE AUTO - L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, ha spaccato gli specchietti retrovisori e i parabrezza delle autovetture in sosta con pugni e sassate. I militari, durante un servizio di controllo del territorio unitamente ai militari dell’Esercito dell’82° Reggimento Fanteria di Barletta, lo hanno notato mentre danneggiava i veicoli nei pressi dello scalo ferroviario e si sono precipitati per bloccarlo.

AGGRESSIONE AI CARABINIERI - Il giovane, per nulla intimorito dalla presenza degli uomini in divisa, si è avventato contro di loro colpendoli con spintoni, per evitare di essere identificarlo. Il 24enne è stato comunque bloccato, ammanettato ed accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiense: auto danneggiate con calci e sassi per 'divertimento'

RomaToday è in caricamento