Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via di Ripetta

Ripetta, spada fai da te per danneggiare 26 vetture: identificato l'incubo degli automobilisti

Sono stati gli agenti di polizia a dare un nome ed un volto al 26enne

Era diventato l'incubo degli abitanti del Centro Storico. 26 le auto danneggiate fra via di Ripetta, Passeggiata di Ripetta, via Canova e via Gesù e Maria nel corso della scorsa settimana. Da qui le indagini per risalire al responsabile avviate dagli agenti del I Distretto Trevi diretto da Mauro Fabozzi. A dare il via alle investigazioni il primo interventoi degli agenti delle Volanti che hanno proceduto insieme a personale della Polizia Scientifica a cristallizzare e a raccoglier indizi sulla scena del crimine.

 

Gli investigatori, grazie alla testimonianza oculare di una persona che aveva assistito al danneggiamento e ad ulteriori riscontri, quali il danneggiamento di un ciclomotore elettrico a noleggio dal quale era stata asportata la batteria ed il danneggiamento, sempre in zona, di alcuni videocitofoni in un palazzo, sono risaliti all’autore, un italiano di 26 anni  che è poi stato denunciato in stato di libertà. Il ragazzo dovrà rispondere dei reati danneggiamento e ricettazione. Sequestrata la spada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripetta, spada fai da te per danneggiare 26 vetture: identificato l'incubo degli automobilisti

RomaToday è in caricamento