Ripetta, spada fai da te per danneggiare 26 vetture: identificato l'incubo degli automobilisti

Sono stati gli agenti di polizia a dare un nome ed un volto al 26enne

A sinistra una delle auto danneggiate. A destra la spada fai da te usata dal 26enne

Era diventato l'incubo degli abitanti del Centro Storico. 26 le auto danneggiate fra via di Ripetta, Passeggiata di Ripetta, via Canova e via Gesù e Maria nel corso della scorsa settimana. Da qui le indagini per risalire al responsabile avviate dagli agenti del I Distretto Trevi diretto da Mauro Fabozzi. A dare il via alle investigazioni il primo interventoi degli agenti delle Volanti che hanno proceduto insieme a personale della Polizia Scientifica a cristallizzare e a raccoglier indizi sulla scena del crimine.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori, grazie alla testimonianza oculare di una persona che aveva assistito al danneggiamento e ad ulteriori riscontri, quali il danneggiamento di un ciclomotore elettrico a noleggio dal quale era stata asportata la batteria ed il danneggiamento, sempre in zona, di alcuni videocitofoni in un palazzo, sono risaliti all’autore, un italiano di 26 anni  che è poi stato denunciato in stato di libertà. Il ragazzo dovrà rispondere dei reati danneggiamento e ricettazione. Sequestrata la spada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento