rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Casal Bertone / Via Cesare Ricotti

Paura al mercato rionale: salta sui tetti delle auto, aggredisce una donna e danneggia un bar

Il 26enne è stato poi fermato dalla polizia con lo spray urticante

Una vera e propria furia. Armato di un coccio di bottiglia è prima saltato sui tettucci delle auto in sosta, poi ha aggredito una ragazza ed infine ha danneggiato un bar dove aveva cercato rifugio. Una mattinata di paura, avvenuta davanti alle tante persone che a quell'ora affollavano i banchi del mercato rionale di via Cesare Ricotti a Casal Bertone. A finire in manette un 26enne egiziano, bloccato con lo spray urticante dopo essersi scagliato anche contro i poliziotti.

Ma andiamo per ordine: le richieste d'intervento alla polizia sono arrivate nella tarda mattinata di sabato scorso da via Cesare Ricotti dove diverse chiamate al 112 indicavano la presenza di un uomo in escandescenza che stava danneggiando, armato di un coccio di bottiglia, le auto parcheggiate sulla strada del quartiere del IV municipio Tiburtino.

A Casal Bertone sono quindi intervenuti gli agenti delle volanti e dei commissariati Sant'Ippolito e San Lorenzo di polizia che hanno trovato l'uomo all'interno di un bar della strada. Poco propenso al dialogo alla vista degli agenti li ha aggrediti colpendoli con calci e pugni. Una vera e propria furia che non ha desistito nemmeno dopo essere stato raggiunto dallo spray al peperoncino usato contro di lui dai poliziotti. 

Assicurato nell'auto di servizio i poliziotti hanno poi ricostruito l'accaduto. Il 26enne poco prima di essere bloccato era infatti saltato sulle cappotte di due auto parcheggiate sulla strada - una Bmw ed una Hiunday Tucson - danneggiando i tettucci di entrambe le vetture. Invitato a desistere da una 31enne l'ha quindi minacciata con il coccio di bottiglia. Poi l'ha aggredita ferendola, con la 31enne poi medicata all'ospedale Fatebenefratelli. Infine è entrato nel bar dove ha arrecato altri danni al bancone del locale. 

Immobilizzato non senza difficoltà il 26enne è stato infine accompagnato negli uffici del commissariato San Lorenzo di polizia. Trasportato dall'ambulanza del 118 al policlinico Umberto I è stato poi arrestato. Messo a disposizione dell'autorità giudiziaria dovrà rispondere dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Feriti gli agenti intervenuti sono stati medicati in ospedale con delle lievi ferite. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura al mercato rionale: salta sui tetti delle auto, aggredisce una donna e danneggia un bar

RomaToday è in caricamento